8 fonti alimentari sane a Tenerife

Alimentación saludable en Tenerife

L’isola di Tenerife non solo gode di un clima impressionante tutto l’anno, ma ha anche una grande industria basata sull’agricoltura, l’allevamento e la pesca che ci forniscono cibo fresco che può aiutarci a prevenire e migliorare le diverse patologie del nostro corpo.

In questo articolo scoprirai quali sono i migliori per avere una buona salute, per seguire una determinata dieta o per ottenere più energia allo scopo di essere in forma fisicamente e mentalmente, oltre a prevenire l’aspetto di possibili problemi di salute o che diventano più gravi.

  • Plátano de Canarias (Banana delle Canarie)
    La banana, oltre ad essere il prodotto principale in tutto l’arcipelago delle Canarie per la sua qualità e diffusione, è ricca di vitamine B6 e C, acido folico e minerali come il magnesio e il potassio. È anche ricco di amido come le patate, i cereali o le noci, fornendo energia e una digestione lenta, eccellente da consumare al mattino o tra i pasti per avere la forza necessaria per tutto il giorno, essendo l’alternativa più sana agli zuccheri raffinati o grassi animali.
  • Tomate canario (Pomodoro delle Canarie)
    Il secondo raccolto più importante delle isole è senza dubbio uno degli ingredienti fondamentali della nostra cucina e ci offre importanti benefici e proprietà, principalmente minerali, vitamine B, C, A e acqua (circa il 94%). Ha anche proprietà antiossidanti e ci protegge da molti problemi cardiaci. Un alimento a basso contenuto calorico e grasso, perfetto per quelle diete in cui vogliamo perdere peso.
  • Il pesce
    L’Oceano Atlantico ci offre una grande varietà di pesce, che è uno degli alimenti essenziali per una dieta equilibrata e completa grazie alle sue proteine di
    eccellente qualità. Il suo consumo può contribuire alla prevenzione delle malattie cardiovascolari. È anche un alimento a basso contenuto calorico e una ricca fonte di acidi grassi Omega-3, essenziali durante la gravidanza, l’allattamento e l’infanzia.
  • Le uve
    Come nel resto della Spagna, nelle Isole Canarie c’è un’importante produzione di vino e quindi c’è una grande coltura di uva, un frutto con numerose proprietà. L’uva è ricca di vitamina C e vitamine del gruppo B, oltre alle vitamine A, K, D ed E, proteine, fruttosio, potassio, ecc. Sono composti per l’80% da acqua e fibre e sono una ricca fonte di carboidrati, ideale per gli atleti. Sono anche una fonte di ferro e fosforo.
  • Il vino
    Il vino nelle Isole Canarie ha più di 10 denominazioni di origine e le sue proprietà sono sorprendenti. Secondo uno studio condotto presso il Massachusetts Institute of Technology, il vino è un alleato contro il grasso, combatte i batteri orali, migliora la funzione cognitiva, rilascia endorfine e quindi siamo più felici. Riduce anche le conseguenze negative della vita sedentaria, oltre a ridurre il rischio di cancro.
  • Le patate
    Le patate nelle Isole Canarie sono di grande importanza a livello di consumo locale e regionale, oltre alle varietà molto caratteristiche che sono molto ricercate nel resto della Spagna, come la papa negra, nota anche come «yema de huevo (tuorlo d’uovo)» per la sua consistenza e il suo sapore speciale.Le patate sono un alimento a basso contenuto calorico e ricco di nutrienti con carboidrati complessi, ideale per perdere peso e ridurre le “abbuffate”.
  • Frutti tropicali
    Il clima subtropicale delle Isole Canarie consente di ottenere dalla sua terra alcuni frutti esotici come avocado, ananas, mango e altre colture in serra. L’avocado è ricco di Omega-3, vitamine E, A, C, D, K, B e magnesio ed altri. L’ananas è un’ottima fonte di minerali e carboidrati ad assorbimento lento. Il mango è ricco di zuccheri, fibre, vitamina C e beta-caroteni. È anche un ottimo antiossidante.
  • Le olive
    Dove prima c’erano i cereali – oggi praticamente scomparsi – ora possiamo trovare ulivi nelle zone centrali e alte di Tenerife e di altre isole. Oltre ad essere un alimento ideale per calmare l’appetito tra i pasti, sono molto utili per la nostra salute, consumate con moderazione, grazie alle loro elevate quantità di oli Omega-3 e Omega-6, vitamine A e C, fibre e tiamina, necessarie per una corretta funzionamento del sistema nervoso.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.